Martina Parenti

Martina Parenti
2 ARTICOLI 0 Commenti
Toscana trapiantata a Milano per noia e vil pecunia, nella vita recluta recensori teatrali recitando da addetta stampa. Scrive solo su costrizione e collabora con la Radio Svizzera commentando, in un pugno di minuti, novità letterarie. Alleva malvagi gattini che si ostina a chiamare “pizzicottini”.

Proseguendo nella navigazione del sito o scroll della pagina, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, oppure cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi