Intrallazzi

Articolesse politiche e/o interviste arlecchine

Questionario arlecchino: Marco Chenevier

A circa un anno dalla rivelazione di Quintetto (ecco lo sguardazzo), Arlecchino ritrova Marco Augusto Chenevier in quel di Porcari, a SPAM!, per un nuovo allestimento dal titolo...

Dialoghi sul FUS: la parola a Roberto Bacci (Teatro di Pontedera)

È passata qualche settimana dall’uscita della revisione dei regolamenti relativi al Fondo Unico per lo Spettacolo, con una radicale modificazione della geografia istituzionale del teatro italiano. Tra...

I Teatri del Sacro 2015: la parola a Fabrizio Fiaschini

Lucca, ci troviamo con Fabrizio Fiaschini, docente di storia del teatro all'Università di Pavia e, soprattutto, direttore artistico del festival I Teatri del Sacro. Dopo aver preso...

Buon compleanno Teatro Rossi! Un incontro con gli animatori, a tre...

Il 27 e 28 settembre 2015 il TRA (Teatro Rossi Aperto) di Pisa ha festeggiato il suo compleanno. Trattandosi di un'esperienza unica nella nostra...

Questionario arlecchino: Andrea Kaemmerle

Andrea Kaemmerle è un artista sempre altrove, in ogni sua concretizzazione estetica o professionale. È un clown con quarti di nobiltà dovuti all'apprendistato svolto in Europa...

Il videoartista Zombie si fa Arlecchino

Giacomo Verde, affermato videoartista e performer, è tra i fondatori della nostra rivista. È noto, o almeno così lo chiamiamo noi nonostante le sue reiterate minacce,...

Questionario arlecchino: Elisabetta Salvatori

Io, che sono Arlecchino, bighellono tra platee, tribune e palchetti. Sbircio, vedo, sguardazzo e, quando posso, m'infilo pure a cena, dopo spettacolo. Non di rado,...

Questionario arlecchino: Marco Mannucci

Io, che sono Arlecchino, non m'arrovello più di tanto sulle questioni di genere, inteso come tipologia d'espressione: amo (et odio, a seconda dei casi)...

Dialoghi sul FUS: la parola a Fabio Masi (Armunia)

È passata qualche settimana dall'uscita della revisione dei regolamenti relativi al Fondo Unico per lo Spettacolo, con una radicale modificazione della geografia istituzionale del teatro italiano. Tra...

Proseguendo nella navigazione del sito o scroll della pagina, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, oppure cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi