Quartetto a due

È impegnativo, forse troppo, ma anche no, il teatro di Roberto Latini, fatto di scelte impossibili, sfide inesorabili e definitive: alla scena, ossia alla vita. Alla...

Un’elegante tragedia annunciata

Ci accoglie nella sala del Teatro Colombo un persistente rumore di vento, che fuoriesce dalle casse ai lati del palcoscenico. A tagliare orizzontalmente il palco,...

Finto Leonardo, teatro vero

Teatro e racconto: poli distinti, antipodici. Eppure in relazione, al punto che è impossibile separarli del tutto. Più che da anni, diremmo da sempre...

Comici spaventati carrozzieri, al bar

Li avevamo lasciati in un appartamento, narcos da pianerottolo per una storia dolce-amara, spietata eppure ottimista, con quella dolcezza dolente che solo intravede chi ha davvero assaporata...

Da Collodi a Granata: il desiderio di un figlio

C’era una volta un uomo, che desiderava tantissimo avere un figlio: decise, quindi, di costruire con le proprie mani un burattino di legno, affinché...

Buone intenzioni per una buona novella

È stata, quella trascorsa, un’estate santa sotto il profilo teatrale. Intendiamoci: non particolarmente fortunata, ché sulle disavventure sceniche nostre e del nostro paese sarebbe...

Il tenero Giacomo

Quando uno spettacolo gira da tempo nei teatri, le cause possono essere più di una, in prima linea vi è senz’altro la forte fruibilità...

Bravo Brachetti, giovane e antico

Il pigolante brulichio serale sferza il pungere del freddo d’un gennaio autentico. Ed è bello osservare Carrara agghindarsi di tutto punto (niente sciccherie eccessive)...

Tra denuncia e grigiore

Primo spettacolo della stagione per il Teatro Cristoforo Colombo di Valdottavo, luogo ormai a noi familiare di cui più e più volte abbiamo consigliato...