Caricamento Eventi
Torna al Calendazzo

  • Questo evento è passato.

Così è (se vi pare)

Pistoia, Teatro Manzoni - domenica 3 febbraio 16:00
|Evento ricorrente (vedi tutto)

Un evento ogni 1 giorno(i) che inizia alle 4:00pm, che si ripete fino al 02/02/2019

Un evento il 03/02/2019 alle 16:00


Così è (se vi pare)

di Luigi Pirandello
con (in ordine alfabetico) Francesca Agostini, Giuseppe Battiston, Mauro Bernardi, Andrea Di Casa, Filippo Dini, Ilaria Falini, Mariangela Granelli, Dario Iubatti, Orietta Notari, Maria Paiato, Nicola Pannelli, Benedetta Parisi, Giampiero Rappa
regia Filippo Dini
scene Laura Benzi
costumi Andrea Viotti
luci Pasquale Mari
musiche Arturo Annecchino
assistente alla regia Carlo Orlando
assistente ai costumi Eleonora Bruno
produzione Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale

Il signor Ponza, la sua misteriosa moglie e la suocera, signora Frola, sono i protagonisti della trama da poliziesco che Luigi Pirandello costruisce nel 1917 con Così è (se vi pare). Un gioco di enigmi sul tema, caro al drammaturgo siciliano, della dimensione sempre tragicamente soggettiva della verità, che non esclude una potente dimensione grottesca. A sfidare questo classico del teatro italiano, con il quale si sono cimentati mostri sacri e mattatori, è il pluripremiato Filippo Dini (Il discorso del Re e Ivanov, andati in scena al Carignano), interprete e anche regista di questa nuova produzione targata Teatro Stabile di Torino. Il quarantacinquenne artista genovese scardina la tradizione del “pirandellismo” con un Pirandello che guarda a Buñuel: il confronto tra i personaggi si consuma come un gioco al massacro, violento e crudele, in un claustrofobico interno borghese. L’allestimento si muove in una dimensione onirica e surreale: non c’è realtà, non c’è verità, se non quella mutevole e soggettiva dell’inconscio, del sogno. Nel palleggio di attribuzione della pazzia su cui Pirandello fonda la sua commedia/thriller (il folle è il signor Ponza che crede defunta la moglie ancora viva o è matta la signora Frola che ha perso il senno dopo la morte della figlia?) Dini indica una strada alternativa: pazzi sono i borghesi del paese, gretti e pettegoli, che osservano e giudicano dal di fuori, simili agli spettatori di un grande show permanente. Come del resto è il mondo attuale.

Dettagli

Data:
domenica 3 febbraio
Ora:
16:00

Luogo

Pistoia, Teatro Manzoni
corso Antonio Gramsci, 127
Pistoia, (PT) 51100 Italia
+ Google Maps
Telefono:
+39 0573 991609 – 27112
Sito web:
http://www.pistoiateatri.it/