Caricamento Eventi
Torna al Calendazzo

  • Questo evento è passato.

Il Maestro e Margherita

Prato, Teatro Metastasio - giovedì 6 dicembre 20:45


Il Maestro e Margherita

di Michail Bulgakov
drammaturgia Letizia Russo
con Michele Riondino, Federica Rosellini
e la partecipazione straordinaria di Anna Maria Guarnieri
e (in ordine alfabetico) Giordano Agrusta, Carolina Balucani, Caterina Fiocchetti, Dario Iubatti, Michele Nani, Francesco Bolo Rossini, Diego Sepe, Oskar Winiarski
regia Andrea Baracco
scene e costumi Marta Crisolini Malatesta
musiche originali Giacomo Vezzani

produzione Teatro Stabile dell’Umbria
con il contributo speciale della Brunello Cucinelli Spain occasione dei 40 anni di attività dell’impresa

I manoscritti non bruciano. Woland (Satana) Gli occhi del Maestro si aprirono molto di più, continuava a sussurrare guardando la luna: «Teneva tra le braccia dei disgustosi, angoscianti fiori gialli. E quei fiori risaltavano nitidi sul suo soprabito nero primaverile. E più della sua bellezza mi ha colpito la straordinaria solitudine nei suoi occhi, una solitudine mai vista da nessuno prima. Ed è stata lei a cominciare a parlare: "Le piacciono i miei fiori?". Le ho risposto "No". Mi ha guardato meravigliata e io, all'improvviso e in modo del tutto inatteso, ho capito che per tutta la vita avevo amato proprio quella donna! L'amore è balzato davanti a noi dal nulla, come un assassino in un vicolo, e ci ha colpiti entrambi, nello stesso istante. Così colpisce la saetta, così colpisce il coltello a serramanico. Ma lei, in seguito, sosteneva che non era successo così, e che noi ci amavamo già da tanto, tanto tempo prima, senza conoscerci, senza esserci mai visti. E così lei diceva che quel giorno era uscita con i fiori gialli tra le braccia perché io finalmente la trovassi e che, se non fosse accaduto, si sarebbe avvelenata, perché la sua vita era vuota. E presto, sì, presto quella donna è diventata la mia moglie segreta». "E come si chiama?" chiese Ivan interessatissimo a questa storia d'amore. Il Maestro fece un gesto che significava che non l'avrebbe mai detto a nessuno, e continuò il suo racconto. Il Maestro e Margherita, Cap. XIII, L'apparizione dell’eroe

Dettagli

Data:
giovedì 6 dicembre
Ora:
20:45

Luogo

Prato, Teatro Metastasio
via B. Cairoli, 59
Prato, (PO) 59100 Italia
+ Google Maps
Telefono:
+39 0574 6084
Sito web:
http://www.metastasio.net
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Proseguendo nella navigazione del sito o scroll della pagina, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, oppure cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi