Titolo: Cani morti

di Jon Fosse
adattamento e regia Carmelo Alù
con Alessandra Bedino, Domenico Macrì, Emanuele Linfatti, Caterina Fornaciai, Daniele Paoloni
produzione Teatro Metastasio Prato
con il sostegno di Armunia/Festival Inequilibrio, Capotrave/Festival Kilowatt e Fondazione Toscana Spettacol

Un giovane vive da solo con sua madre e il suo amato cane in una casa in un piccolo villaggio sui fiordi. Il cane è scappato. È scomparso.
E questo non è mai successo prima.
Cani morti racconta quel momento in cui la vita si tende fino a spezzarsi, cambiando lo stato del presente da ordinario a straordinario.
Jon Fosse scrive un giallo per indagare su cosa succede dentro una casa, dietro una finestra.
E poco importa se tutte le famiglie felici si somigliano, perché ogni famiglia infelice invece è disgraziata a modo suo.

Print Friendly, PDF & Email