Argomenti

vita/morte
v

Sacchi di Sabbia, o della tragedia (im)possibile

Parlare d’uno spettacolo dei Sacchi di Sabbia è semplice e, al contempo, complicatissimo: seguirli da oltre vent’anni costituisce un vantaggio nel tirare i fili...

Caligola: un ragazzo solo al comando

  Inizia a far fresco, e la mediacollìna pistoiese assorbe il vento e il frinire degli ultimi grilli: ambiente suggestivo, come si dice in questi...

Gente di teatro

  Non proprio un inizio, questo ottobre: recite isolate, non accolte in una più istituzionale “stagione”, di fronte all’incertezza a programmare un inverno ancora ostaggio...

We’re back, b*tches

Cari lettori, umani e non, ci siete ancora? Tra un lockdown e una quarantena, tra decreti e green pass, io, che sono Arlecchino, mi sono...

Consigliazzo speciale+coccodrillo arlecchino: salutando Giacomo Verde, il nostro Guru

Tocca pure a me, che sono Arlecchino, trovare le parole esatte per farlo, ed è complicato. Perché parlare della morte d'una persona cara, conosciuta...

Il rigore in tribuna

Il connubio teatro-calcio non è cosa nuova: dal Discorso su due piedi di Enrico Ghezzi e Carmelo Bene, al memorabile Italia-Brasile 3-2 d’un quasi...

Anna divora

Tra pop-corn e vino rosso gentilmente serviti dall’organizzazione, assistiamo a uno spettacolo che proprio sull’in(di)gestione si basa. Lo spazio Lum in cui ci troviamo...

Ci vediamo (a) Kobane

Talvolta, si va a ritroso: così ci è capitato con il fumetto a teatro, gagliarda operazione lanciata da Lucca Comics & Games e presa...

I misteri della bellezza (e non solo)

Ad appena due giorni dall’allerta alluvione, lambire il versante nord-est di Pisa nel serotino buio autunnale ha già di per sé un che d’inquietante....

Ragazzi di morte

È un’immersione, fisica e poetica, il viaggio che la compagnia svizzera Opera retablO ricava da uno dei più lancinanti capolavori della letteratura europea degli ultimi...

Una dolce terribile fiaba

Dopo aver assistito all’ultimo spettacolo portato in scena dal Teatro del Carretto (ne abbiamo parlato qui), facciamo un salto nel 1983, anno in cui...

Bernstein tra Musical e Opera

Anche il Maggio Musicale Fiorentino festeggia il centenario della nascita di Leonard Bernstein inserendo in cartellone uno dei suoi capolavori, West Side Story. Vale...

Silenzio già scritto

Jon Fosse è uno degli autori culto del nostro contemporaneo, un norvegese che racconta, con i suoi dialoghi colmi di silenzi, l’anemica afasia del...

Le coscienze e la bomba

È uno spettacolo prezioso, questo Copenhagen che, da quasi vent'anni, viene portato di teatro in teatro da Umberto Orsini, Massimo Popolizio e Giuliana Lojodice, con la regia di Mauro Avogadro....

Sotterraneo, o della distrazione di massa

Un giorno qualcuno s’occuperà del teatro inquieto-comico espresso, negli ultimi decenni, in Toscana. Pare evidente, infatti, l’esistenza di artisti originali, indipendenti, ancorché non ignari...

Cugini diversi

Due ragazzi, anzi, due picciotti, e una Palermo di suoni grumosi, profumi palpabili, abitata da quella calda, caotica umanità comune a ogni Sud del...

Oscillazioni pucciniane

Due opere per un doppio debutto al Giglio: il dittico Suor Angelica – Gianni Schicchi apre non solo la stagione lirica, ma anche I...

L’addio cavalleresco del Carretto

Marzo 2013: Graziano Gregori, fondatore, scenografo e autore aggiunto del Teatro Del Carretto, tiene una prolusione sul concetto di teatro sperimentale: maniche di camicia,...

Chi non lo ama è un gabbiano

Pagine su pagine son state scritte a proposito di cosa sia o debba essere la regia teatrale: da oltre un secolo, la questione attanaglia...

Verso l’infinito e non oltre

Ci troviamo in un futuro indeterminato, invaso da robot che, per la loro efficienza, hanno sostituito l'uomo in tutte le mansioni... ma si può...