Free Porn manotobet takbet betcart betboro megapari mahbet betforward 1xbet Cialis Cialis Fiyat
    ARCHIVIO SPETTACOLI

    Amanti, Silvia Rubes (2016)

    Titolo: Amanti

    liberamente ispirato a La signora con il cagnolino di A. Čechov
    un progetto di Silvia Rubes
    produzione Teatrino dei Fondi

    Sì, sembra facile, lasciarsi sedurre, innamorarsi, dirsi ti amo, fare progetti, sembra facile ballare la stessa danza, allo stesso ritmo senza pestarsi i piedi, provare lo stesso piacevole senso di poter lasciarsi andare. Insieme, l’uno nell’altro, l’uno per l’altro. Sembra facile incontrarsi e restare “incontrati” per tutto il tempo necessario a far crescere l’amore più sincero e vero possibile. Costruire un amore di tutti gli istanti. Un amore che qualcuno possa dire guardandolo, non si era mai visto un amore così. A volte il balletto amoroso comincia a stonare da subito a volte dopo un po’, fatto sta che lo splendore diventa opaco, gli amanti faticano a incontrarsi per danzare allo stesso ritmo, nelle stesse parole, vivere gli stessi identici istanti dell’amore, gli stessi incanti, prendere la stessa direzione. Allora l’amore diventa un paesaggio, lontano, lì di fronte eppure lontano, lontano, un orizzonte che non puoi toccare ma cui puoi solo aspirare, un amore di sospiri.
    A tutti gli acrobati dell’amore.

     

     

    SGUARDAZZI/RECENSIONI