Recensioni arlecchine

Sguardazzi

Sacchi di Sabbia, o della tragedia (im)possibile

Parlare d’uno spettacolo dei Sacchi di Sabbia è semplice e, al contempo, complicatissimo: seguirli da oltre vent’anni costituisce un vantaggio nel tirare i fili...

Soldato semplice Azzurrini, presente

  È sempre dolce, mai sdolcinato, e umano, lo sguardo che Marco Azzurrini getta sulle vicende scovate nei meandri della microstoria locale, pulsante sottobosco che...

L’Oreste: tragedia quasi bidimensionale in crescendo

  Nella platea del Teatro del Giglio si intravedono un paio di orecchie da Shrek, ma non molto altro ci ricorda che ci troviamo nella...

Caligola: un ragazzo solo al comando

  Inizia a far fresco, e la mediacollìna pistoiese assorbe il vento e il frinire degli ultimi grilli: ambiente suggestivo, come si dice in questi...

Gente di teatro

  Non proprio un inizio, questo ottobre: recite isolate, non accolte in una più istituzionale “stagione”, di fronte all’incertezza a programmare un inverno ancora ostaggio...

Impertinente illusione (po)polare

  Guidati da una maschera sorpassiamo l’ingresso alla platea e ai palchetti del Teatro Manzoni di Pistoia per addentrarci nella pancia dell’edificio. Il chiacchiericcio proveniente...

Sorellanza ovidiana

Secondo appuntamento con Spam!, che quest’anno con la rassegna Wonder Women ha allargato la sua programmazione anche al centro storico. Dopo Sketches on Ligeti,...

Il Dantedì toscano in video: Residenze Artistiche Toscane

Siamo gente di parola, non foss'altro perché scriviamo: a dispetto delle quasi due settimane trascorse dallo speciale sguardazzo dedicato ai video Dante e il teatro...

Il Dantedì toscano in video: “Dante e il teatro”

Dunque, dove eravamo rimasti? Ah, giusto: tutti i teatri chiusi, le stagioni praticamente annullate, nessuna certezza per i mesi a venire, uno stato d’eccezione il...

Frollo di Marco Baliani: un cavalleresco bambino di panpepato

Quando Marco Baliani scrisse insieme a Mario Bianchi la fiaba di Frollo, in una notte di allegro sbevazzamento, lo circondavano sensazioni negative, come scrive...

Passo a due (o tre?)

«Egli portava la marionetta come una maschera totale, che lo ricopriva completamente; altrimenti detto, si nascondeva nella maschera, dentro la marionetta, e danzava dentro...

Depe-Shakespeare Mode

Spesso ci si domanda con quali elementi far avvicinare il pubblico giovanile al teatro e le risposte, a domande tanto annose, sono varie. Viviamo...

Amori terribili per donne sole

Ci troviamo al Circolo Caracol, ambiente fumoso di cui apprezziamo la semplicità. Elsa Bossi, attrice lodigiana che spesso abbiamo visto in scena con il Teatro...

Dall’aula al tendone

Esistono spettacoli belli e densi che, per magia, si offrono accoglienti allo sguardo, a prescindere dalla definizione sociale, culturale, esistenziale dello spettatore. E solo...

L’umanità dell’assassino nella banalità della giustizia

In un’epoca in cui il cinema e – in parte – la tv sopravvivono aggrappandosi a sequel, prequel e spin-off di vario tipo, ecco...

Kafka a orologeria

Appena entriamo nella sala del Teatro Magnolfi ci accolgono i proverbiali mustacchi di Roberto Abbiati: occhiali da sole e tuta bianca da lavoro sembrano...

Il rigore in tribuna

Il connubio teatro-calcio non è cosa nuova: dal Discorso su due piedi di Enrico Ghezzi e Carmelo Bene, al memorabile Italia-Brasile 3-2 d’un quasi...

Platonov fa la primina ma viene rimandato a settembre

Platonov è il titolo postumo attribuito al dramma che Cechov aveva composto in giovane età senza poi portarlo a compimento. Nella riscrittura di Marco...

Calcinculo a(l) teatro

Loro sono di Verona e il pubblico in sala al Teatro Nuovo è affiliato, è amico, è pronto a scatenarsi per i Babilonia Teatri....

Strindberg al vapore

Fumano placide, le pentole curate dalla governante Kristin, occhieggiando dal praticabile dominante l'ampia sala da pranzo in pietra: questa la prima immagine, all'azionarsi delle luci....

Ultimi spettacoli recensiti

Cerca negli sguardazzi: