Free Porn manotobet takbet betcart betboro megapari mahbet betforward 1xbet Cialis Cialis Fiyat
    ARCHIVIO SPETTACOLI

    Glimpses of cities (studio), Dorno-Pianzola (2019)

    Titolo: Glimpses of cities

    Regia Anna Dora Dorno
    Drammaturgia Originale Nicola Pianzola
    Musiche Alberto Novello jester
    produzione Instabili Vaganti
    In co-produzione con
    Teatro Nazionale di Genova
    Instituto Nacional Artes Escenicas/Festival FIDAE 2019

    Tra i testi che hanno contribuito ad arricchire la fase ideativa del progetto, ne spicca uno in particolare: Le città invisibili di Calvino, che ha rappresentato in questi anni, un costante e poliedrico riferimento: poetico e visivo. L’affermazione: “la crisi delle città… è l’altra faccia della crisi della natura” è all’origine di un’indagine sulla complessa relazione tra due istanze, spesso, violentemente contrapposte: biologico e d artificiale, che si estrinseca, nella scena contemporanea, nella relazione tra analogico e digitale, nel rapporto tra l’organicità dell’uomo e del performer e le nuove tecnologie. Glimpes of Cities rappresenta la nostra visione critica sull’andamento della società globale ma anche il tentativo di coglierne aspetti positivi legati al continuo movimento, ed in particolar modo al viaggio e allo spostamento, inteso in una accezione ampia sia fisica che virtuale.

    La scena verrò costruita attraverso video proiezioni sovrapposte e mappate su solidi proiettabili, che disegneranno la città globale, una città della memoria che prende vita attraverso il racconto delle microstorie raccolte dalla compagnie nei differenti paesi del mondo.

    SGUARDAZZI/RECENSIONI