Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
1xbet
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
betforward
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
deneme bonusu veren bahis siteleri
deneme bonusu
casino slot siteleri/a>
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Cialis
Cialis Fiyat
deneme bonusu
padişahbet
padişahbet
padişahbet
deneme bonusu 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet 1xbet untertitelporno porno
    ARCHIVIO SPETTACOLI

    I racconti del Bar Sport, A. Savelli (2017)

    Titolo: I racconti del Bar Sport
    Regia: Angelo Savelli

    di Stefano Benni
    regia Angelo Savelli 
    con Lorenzo Baglioni
    musiche Lorenzo&Michele Baglioni
    esecuzione dal vivo Marco Caponi, Lorenzo Furferi, Pietro Guarracino, Emanuele Bonechi e Alessandro Cianferoni 
    arrangiamenti Pietro Guarracino
    elementi scenici Tuttascena
    produzione Pupi e Fresedde – Teatro di Rifredi

    Il Bar Sport si ammoderna. Dopo quarant’anni il mitico locale cantato da Stefano Benni nella sua saga, approda a teatro nella rivisitazione strepitosa di Lorenzo Baglioni e della sua band che, per l’occasione, assume il nome de “i Kastagna”. Tra monologhi tratti dalle opere di Benni (non solo da “Bar Sport”, ma anche “Bar Sport 2000” e “Pane e tempesta”) e canzoni demenziali, i 90 minuti dello spettacolo trascorrono in una magica allegria. Rivivono i personaggi storici quali il “Tecnico” e “l’Incazzato” insieme alle battute originali di Baglioni: la “Luisona” torna a vendicarsi del commesso viaggiatore mentre una girandola di personaggi strampalati affolla il palco su cui campeggia l’insegna del Bar Sport. In questa operazione di ammodernamento non potevano mancare i riferimenti agli attuali mass media, da Facebook a Whatsapp, che il bravissimo comico toscano ha messo alla gogna nelle sue canzoni. La comicità di Baglioni si sposa alla perfezione con quella di Benni, in un mix impeccabile che regala al pubblico una serata di spensieratezza, ma anche di riflessioni intelligenti.

    SGUARDAZZI/RECENSIONI