Free Porn manotobet takbet betcart betboro megapari mahbet betforward 1xbet Cialis Cialis Fiyat
    ARCHIVIO SPETTACOLI

    Memorie di un pazzo, Gogol’ – Buscemi (2013)

    Titolo: Memorie di un pazzo

    da Nikolaj Vasilevič Gogol’
    con Andrea Buscemi
    traduzione e adattamento di Roberto Lerici
    musiche di Niccolò Buscemi
    uno spettacolo di Andrea Buscemi

    una produzione Peccioli Teatro

    Un viaggio nella doppiezza, nella schizofrenia, nelle fobie e allucinazioni di un piccolo borghese alle prese con una smisurata ambizione che lo porterà a smarrire identità e ragione.
    Tratto da “I racconti di Pietroburgo”, questo monologo narra le vicende di un umile consigliere della Russia zarista, continuamente vessato dal proprio capoufficio e perdutamente innamorato della figlia del suo direttore. Le continue angherie subite e le delusioni dovute al suo stato di semplice pedina di una macchina molto più grande di lui, lo spingono pian piano verso la depressione, una depressione rabbiosa che ben presto sfocia in una comica e al contempo struggente insana follia.
    Uno spettacolo comicamente tragico, sicuramente commovente, surreale e al contempo drammaticamente noir. Un viaggio grottesco e tragico nell’esistenza del “piccolo uomo” di tutti i tempi.
    Dedicato a quegli spiriti liberi che credono che la follia apra orizzonti illimitati dell’anima, densi di una poesia sconosciuta.

    SGUARDAZZI/RECENSIONI