Free Porn manotobet takbet betcart betboro megapari mahbet betforward 1xbet Cialis Cialis Fiyat
    ARCHIVIO SPETTACOLI

    Naturalmente zoppica un po’ (A. Kaemmerle, 2015)

    Titolo: Naturalmente zoppica un po'
    Regia: Andrea Kaemmerle

    di Alessandro Schwed
    con Andrea Kaemmerle, Riccardo Goretti, Agostina Cassini
    Progetto di Alessandro Schwed, Riccardo Goretti, Andrea Kaemmerle
    Ispirato all’opera di Bernard Malamud
    Produzione Guascone Teatro

    di Alessandro Schwed
    con Andrea Kaemmerle, Riccardo Goretti, Agostina Cassini
    Progetto di Alessandro Schwed, Riccardo Goretti, Andrea Kaemmerle
    Ispirato all’opera di Bernard Malamud
    Produzione Guascone Teatro

    Dai protagonisti delle ultime due creazioni di Guascone Teatro, Zona torrida e Insalata con dita, nasce la voglia di alzare ancor di più il livello dell’ironia e della comicità tragicosmica. Nasce così uno spettacolo totalmente nuovo, inventato e scritto a 6 mani e suggerito dalle esilaranti letture di Bernard Malamud (uno dei più grandi scrittori del Novecento, al quale Mondadori ha dedicato due “Meridiani” nel 2014). Uno spettacolo semplice e coinvolgente: un sensale e un aspirante rabbino sono il pretesto per un duello di furbizie e mercanteggiamenti che porteranno ognuno di noi all’associazione di una stima economica a proposito del proprio valore. «Giovane vedova con una automobile Ford e 10.000$ cercherebbe marito laureato, non calvo, sotto i 90 kilogrammi e con almeno il diploma magistrale».
    Valore, vendere, comprare, commercio, scambio, truffa, trucchi.
    Lo spettacolo nella sua comicità si fa anche dolce e surreale.
    Quanto costa l’amore?
    È più economico dell’amicizia?
    Seguiteci nella New York di Malamud e perdetevi con noi nel magico quanto diabolico mondo dei valori, venite nei vicoli oscuri e puzzolenti delle grandi piccolezze umane (anche piccole grandezze sarebbe stato corretto).
    Vi sbuccierete il cuore tramite risate sonanti e graffianti scoperte.

    SGUARDAZZI/RECENSIONI