Free Porn manotobet takbet betcart betboro megapari mahbet betforward 1xbet Cialis Cialis Fiyat
    ARCHIVIO SPETTACOLI

    Odyssey, Armitage-Wilson (2013)

    Titolo: Odyssey
    Regia: Robert Wilson

    progetto, regia, scene e luci Robert Wilson
    musiche Thodoris Economou
    testo Simon Armitage
    da Omero
    drammaturgia Wolfgang Wiens
    co-regista Tilman Hecker
    costumi Yashi
    collaboratrice alla scenografia Stephanie Engeln
    collaboratore alle luci Scott Bolman
    suono Studio 19 – Kostas Bokos, Vassilis Kountouris
    supervisione musicale Hal Willner
    traduzione greca – collaboratore alla drammaturgia Yorgos Depastas
    scenografie, oggetti di scena e costumi realizzati dai Laboratori del Piccolo Teatro
    coproduzione internazionale Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa, National Theatre of Greece, Athens

    Robert Wilson presenta un allestimento teatrale del poema epico nella versione in greco moderno tratta dal testo del poeta inglese Simon Armitage e lo fa con la sua capacità, unica, di penetrare radicalmente nel testo, formidabile emblema dell’insopprimibile bisogno dell’uomo di conoscere e del suo inarrestabile viaggio in cerca delle radici della propria esistenza, di portarne alla luce nuovi significati, rivelandone in modo magico gli aspetti più sorprendenti, gli elementi inattesi e combinando continuativamente il piano del fantastico e quello della realtà. Wilson stabilisce originali collegamenti tra l’antico e il moderno, dando una nuova lettura al tema eterno della lotta della specie umana per sopravvivere e migliorare la propria condizione in un mondo che, oggi totalmente esplorato, sentiamo paradossalmente ignoto nella complessità in continuo cambiamento.

    SGUARDAZZI/RECENSIONI