Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
    ARCHIVIO SPETTACOLI

    Silenzi di guerra, R. Raimo (2015)

    Titolo: Silenzi di guerra

    Renato Raimo in
    SILENZI DI GUERRA
    di Federico Guerri, da un’idea di Renato Raimo
    adattamento Renato Raimo e Marco Grigoletto
    regia Marco Grigoletto
    musiche Andrea Marra, Ludovico Grigoletto
    rielaborazione e arrangiamento per Fisarmonica sola Marco Lo Russo
    con Marco Lo Russo, fisarmonica
    scenografie Barbaro srl
    costumi Equipe Sartoria Storica di Ferrara
    suoni ed effetti Andrea Marra
    produzione Teatro Pubblico Pugliese e Fondazione Teatro Verdi di Pisa

    Il silenzio prima delle urla e dell’attacco, il silenzio prima delle esplosioni e quello subito dopo, il silenzio di tutte le parole che i soldati, per paura o per troppa cura, non dicono. La Prima Guerra Mondiale è un deserto privo di parole, la trincea un luogo d’attesa. “Silenzi di Guerra” è la storia di un professore universitario che, per inseguire il figlio partito per la guerra, porta i propri passi sulle orme dei soldati, un Geppetto d’inizio Novecento che, per amore, entra di sua volontà nel ventre della Balena e sa raccontarcene ogni particolare. Renato Raimo ci trasporta per mano, con umanità e crudeltà, nei tunnel e nelle trincee del primo conflitto mondiale e ce ne fa uscire cambiati.
    Nel Centenario della prima guerra mondiale, chiude la nostra Stagione uno spettacolo di forte impegno storico e civile, firmato da tre artisti legati al  nostro territorio.

    SGUARDAZZI/RECENSIONI