Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
    ARCHIVIO SPETTACOLI

    The beggar’s opera, J.C. Pepush, van Rhijn-Carsen (2018)

    Titolo: The beggar's opera

    ballad opera di John Gay e Johann Christoph Pepusch
    nuova versione di Ian Burton e Robert Carsen
    regia Robert Carsen
    ideazione musicale William Christie

    Mr. Peachum Robert Burt
    Mrs. Peachum / Diana Trapes Beverley Klein
    Polly Peachum Kate Batter
    Macheath Benjamin Purkiss
    Lockit Kraig Thornber
    Lucy Lockit Olivia Brereton
    Jenny Diver Emma Kate Nelson
    Filch / Manuel Sean Lopeman
    Matt Gavin Wilkinson 
    Jack / Prison guard Taite-Elliot Drew
    Robin Wayne Fitzsimmons
    Harry Dominic Owen
    Molly Natasha Leaver
    Betty Emily Dunn
    Suky Louise Dalton
    Dolly Jocelyn Prah 

    conduzione musicale e clavicembalo Marie van Rhijn
    con i musicisti dell’ensemble Les Arts Florissants
    ricerche musicali Anna Besson e Sébastien Marq
    edizione musicale Pascal Duc (Les Arts Florissants)

    scene James Brandily
    costumi Petra Reinhardt
    coreografia Rebecca Howell
    luci Robert Carsen e Peter van Praet
    drammaturgia Ian Burton
    collaboratore alla messa in scena Christophe Gayral
    assistente alla messa in scena Stéphane Ghislain Roussel
    trucco e parrucche Marie Bureau du Colombier
    sound design Léonard Françon
    responsabile casting David Grindrod CDG
    sovratitoli Richard Neel
    stagista costumista Jana Höreth
    stagista scenografo Ava Rastegar

    produzione C.I.C.T. -Théâtre des Bouffes du Nord
    coproduzione Les Arts Florissants con il sostegno di CA-CIB, Angers Nantes Opéra, Opéra de Rennes, Les Théâtres de la Ville de Luxembourg, Opéra Royal / Château de Versailles Spectacles, Grand Théâtre de Genève, Théâtre de Caen, Edinburgh International Festival, Festival di Spoleto, Centre Lyrique Clermont-Auvergne, Opéra Royal de Wallonie-Liège, Opéra de Reims / La Comédie de Reims CDN, Teatro Coccia di Novara, Teatro Verdi di Pisa, Attiki cultural Society, Cercle des partenaires des Bouffes du Nord
    con il generoso supporto di KT Wong Fondation
    costruzione scene Angers Nantes Opéra

    Dopo i successi al Théâtre des Bouffes du Nord, attesa ora in Italia al Festival dei due Mondi di Spoleto dove è in cartellone dal 6 luglio, ecco anche a Pisa – titolo inaugurale della Stagione – la Beggar’s Opera firmata dal grandissimo regista canadese Robert Carsen. Scritta da John Gay nel 1728, e considerata la prima commedia musicale della storia, la Beggar’s Opera è un racconto fortemente satirico ambientato tra ladri, protettori e prostitute di Londra. L’opera riscosse grande successo fin dalla sua prima rappresentazione nel 1728, e da allora è stata oggetto di innumerevoli adattamenti teatrali, musicali e cinematografici. Nell’interpretare questo racconto che, in modo non meno efficace de I Miserabili, tratta di avidità capitalista e disuguaglianza sociale, questa produzione, diretta da Robert Carsen, diviene l’occasione per riscoprire il testo satirico di John Gay e la talentuosa capacità d’improvvisazione dei musicisti di Les Arts Florissants in grado di far rivivere la partitura musicale a ogni rappresentazione, imprimendo il proprio stile.

    SGUARDAZZI/RECENSIONI