Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
    ARCHIVIO SPETTACOLI

    West Side Story, L. Bernstein, Lanzillotta-Bellone (2018)

    Titolo: West Side Story

    basato su un’idea di Jerome Robbins
    musica
    Leonard Bernstein
    libretto Arthur Laurents e Stephen Sondheim

    Maestro concertatore e direttore Francesco Lanzillotta
    regia Federico Bellone ripresa da Chiara Vecchi
    scene Hella Mombrini e Silvia Silvestri
    costumi Maria Chiara Donato
    luci Valerio Tiberi
    sound designer Armando Vertullo
    riproduzione coreografie originali Fabrizio Angelini

    Tony Luca Giacomelli Ferrarini Maria Caterina Gabrieli Anita Simona Di Stefano Riff Giuseppe Verzicco Bernardo Mark Biocca Doc/Glad Hand Michele Renzullo Krupke Giovanni Boni Action Samuele Cavallo A-rab Manuel Primerano Baby John Paky Vicenti Snowboy Francesco Piazza Big Deal Tiziano Edini Diesel Fulvio Maiorani Anybody Giorgia Ferrara Graziella/Capo Balletto Marta Melchiorre Velma Federica Nicolò Minnie Monica Ruggeri Rosalia Martina Cenere Consuelo Federica Basso Francisca Giulia Patti Chino Anthony Dei Medici Pepe Felice Lungo Indio Simone Centonze Anxious Alex Botta Teresita Daniela Ribezzo Pauline Noemi Marta Nazzecone, con la partecipazione di Christian Ginepro nel ruolo di Schrank

    Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino
    Maestro del Coro Lorenzo Fratini

    produzione WEC – World Entertainment Company
    in accordo con Music Theatre International (MTI)

    Upper West Side di New York, metà anni Cinquanta: due gangs sono in lotta per la spartizione del territorio, i Jets e gli Sharks. In questo clima di odio e intolleranza nasce una storia d’amore tra Tony e Maria, appartenenti a bande rivali. Come novelli Romeo e Giulietta newyorkesi, i due giovani vivono un amore contrastato che non può che concludersi in tragedia. West Side Story, musical su libretto di Arthur Laurents e Stephen Sondheim, musiche di Leonard Bernstein e coreografie di Jerome Robbins, debutta a Washington nel 1957. Da lì si sposta a Broadway dove ottiene un successo strepitoso, diventando uno dei titoli più amati e rappresentati ancora oggi. Nel centenario della nascita di Leonard Bernstein, West Side Story approda a Firenze nella produzione italiana firmata da Federico Bellone, in un nuovo adattamento del libretto firmato da Franco Travaglio e con le coreografie originali di Jerome Robbins riprodotte da Fabrizio Angelini.

    SGUARDAZZI/RECENSIONI