Caricamento Eventi
Torna al Calendazzo

  • Questo evento è passato.

Il secondo figlio di Dio

Capannori (LU), Artè - venerdì 26 aprile 21:00


Il secondo figlio di Dio

Regia: Antonio Calenda

di Simone Cristicchi, Manfredi Rutelli e Matteo Pelliti
con Simone Cristicchi
regia Antonio Calenda
musiche originali Simone Cristicchi, Valter Sivilotti
sonorizzazione Gabriele Ortenzi
costumi e scenografie Domenico Franchi
elaborazione video Andrea Cocchi
disegno luci Cesare Agoni
produzione Centro Teatrale Bresciano in collaborazione con Promo Music 

Il secondo figlio di Dio, racconta la grande avventura di un mistico, e l’utopia di un visionario di fine ottocento, capace di unire fede e comunità, religione e giustizia sociale. Tra canzoni inedite e narrazione, Simone Cristicchi ricostruisce la parabola di Lazzaretti, da figlio di carrettiere a predicatore eretico con migliaia di seguaci, il suo sogno rivoluzionario per i tempi, culminato nella realizzazione della “Società delle Famiglie Cristiane”: una società più giusta, fondata sull’istruzione, la solidarietà e l’uguaglianza. Un proto-socialismo che sposa i principi del Vangelo delle origini, citato e studiato anche da Gramsci, Tolstoj e Padre Balducci. Il cant’attore Cristicchi racconta l’ “ultimo eretico” Lazzaretti, e un piccolo lembo di Toscana (Arcidosso e la Maremma grossetana) che diventa lo scenario di una domanda più grande, universale, che riguarda ognuno di noi: la possibilità di fondare una società nuova, più solidale, etica e giusta.

Dettagli

Data:
venerdì 26 aprile
Ora:
21:00
Categorie Evento:
, ,
Tag Evento:
, ,

Luogo

Capannori (LU), Artè
via Carlo Piaggia,
Capannori, (LU) 55012 Italia
+ Google Maps
Sito web:
www.comune.capannori.lu.it

Proseguendo nella navigazione del sito o scroll della pagina, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, oppure cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi